Si possono mettere i soldi di carta nel salvadanaio

Si possono mettere i soldi di carta nel salvadanaio

Si possono mettere i soldi di carta nel salvadanaio? Sei alla ricerca di un metodo per non farli rovinare?

Mettere da parte i propri risparmi nel salvadanaio è uno dei metodi più antichi esistenti.

Da bambini usavamo questo oggetto per conservare le nostre paghette o i regali che ci facevano nonni e zii ai nostri compleann.

E oggi? Si usa ancora questo metodo di risparmio?

Salvadanaio: Cos’è?

Il salvadanaio è un contenitore che serve a riporre ed accumulare al suo interno monete e soldi di carta, viene spesso adoperato dai bambini.

Quando si pensa a questo oggetto non può che venirci in mente il classico porcellino rosa di ceramica con la fessura sulla schiena che ognuno di noi custodiva gelosamente nella sua cameretta. 

Al giorno d’oggi, non è più molto utilizzato come forma di risparmio (esistono altri posti sicuri per tenere i propri soldi) ma chi è affezionato alle tradizioni continua a preferirlo a dispetto di tutti i salvadanai online che sono nati negli ultimi anni.

Spesso, però, chi usufruisce di questo oggetto si domanda se ci sia un metodo per evitare di rovinare i soldi di carta una volta inseriti all’interno.

Infatti, a causa delle monete, le banconote potrebbero danneggiarsi o addirittura strapparsi, quali sono le alternative per non far sì che questo succeda? 

Scopriamolo nei prossimi paragrafi!

Come conservare i soldi di carta

Nel salvadanaio i soldi si rovinano? Cosa fare per evitare questa problematica? 

Per prima cosa, se sei fan del salvadanaio di terracotta, ti consiglio di piegare i soldi di carta quanto più possibile e di inserirli nella fessura in maniera molto delicata.

Così facendo, nel momento in cui metterai anche le monete, i soldi eviteranno di rompersi o rovinarsi.

Se sei alla ricerca di metodi alternativi e vuoi evitare di mettere i soldi di carta nel salvadanaio esiste un’opzione molto interessante che potrebbero fare al caso tuo.

Salvadanaio on-line

La versione tecnologica del classico maialino per mettere da parte i propri contanti è proprio il salvadanaio digitale, che ti permetterà non solo di risparmiare senza fatica, ma anche di tenere i tuoi soldi al sicuro senza il pericolo che possano rovinarsi.

Questo servizio, garantito ormai da qualche anno sia dalle banche che dalla posta, ti offre la possibilità di raggiungere i tuoi obiettivi di risparmio e accumulare una notevole somma di denaro da utilizzare per realizzare i tuoi sogni nel cassetto, quella vacanza speciale che desideravi da molto tempo o per far fronte ad una spesa futura.

Basta collegare il salvadanaio al proprio conto corrente tramite app o sito web, impostare il proprio obiettivo di risparmio e il gioco è fatto!

Che tu voglia stabilire un importo fisso su ogni acquisto o accantonare una percentuale in base alla spesa che hai effettuato, potrai farlo senza alcun tipo di problema.

Con queste nuove possibilità, avere paura che i soldi possano rovinarsi all’interno del salvadanaio sarà solo un lontano ricordo.

Conclusioni

Si possono mettere i soldi di carta nel salvadanaio? Certamente, basta fare un po’ di attenzione per evitare che si rovinino.

In alternativa, grazie alle nuove app hai l’opportunità di gestire i tuoi risparmi direttamente dal tuo smartphone, senza incorrere in nessun genere di inconveniente.

Tradizionale o digitale? A te la scelta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.