Investimenti più rischiosi

Investimenti più Rischiosi

Conoscere gli investimenti più rischiosi è importante per non rischiare di perdere tutto.

Anche se spesso gli investitori meno esperti tendono a classificare gli investimenti in sicuri e meno sicuri, la verità invece è che non esistono investimenti a capitale garantito e che per qualsiasi genere di impiego del capitale bisogna sempre correre un piccolo rischio.

Continuando a leggere vedremo alcune delle tipologie di investimento più rischiose.

Investimenti più rischiosi: che cosa si intende?

Per investimenti più rischiosi si tende ad indicare tutti quegli investimenti che hanno dei rendimenti alti, ma portano con sé un grado di rischio elevato.

Più il pericolo di perdere il capitale cresce, maggiori potrebbero essere le probabilità di ottenere dei buoni guadagni

Nel caso in cui possedessi un capitale abbastanza alto o fossi propenso a correre un rischio consistente, non buttarti a capofitto sul primo investimento che ti viene in mente, è essenziale infatti investire i propri soldi studiando bene il mercato di riferimento in cui si vorrebbe far fruttare il proprio denaro. 

Per minimizzare il rischio è inoltre importante diversificare il proprio portafogli, investendo in più generi di strumenti finanziari

Investimenti rischiosi ma redditizi: quali sono?

Dopo questa breve premessa, possiamo passare ad una breve lista degli investimenti rischiosi ma redditizi.

Investire in azioni, obbligazioni o liquidità, comporta livelli variabili di rischio. È importante decidere per quale tipo di investimento optare in base alla propria tolleranza al rischio.

Investimenti in azioni

Tra gli investimenti rischiosi più gettonati troviamo senza dubbio le azioni in borsa.

Questo strumento finanziario è considerato molto interessante soprattutto se si considera il possibile rendimento a lungo termine, ma porta con sé il rischio di perdere le somme investite, quali sono i motivi?

Il mondo del trading purtroppo ha un’alta volatilità, ciò vuol dire che i titoli possono variare significativamente sia in senso positivo che negativo. 

La possibilità di decrescere, inoltre, è molto alta: quello che sembrava un titolo su cui investire ad occhi chiusi, nel giro di pochi giorni o addirittura di qualche ora, può invertire la sua corsa e puntare dritto verso il basso.

EFT obbligazionari ad alto rendimento

Le persone tendono ad investire in obbligazioni perché riescono ad ottenere dei guadagni soddisfacenti, ma allo stesso tempo potrebbero verificarsi delle perdite. Ciò è dovuto alle normali oscillazioni dei mercati e non solo.

Altri rischi specifici possono essere il tasso di interesse e la diminuzione della qualità creditizia di un emittente privato o di insolvenza dello stesso.

Opzioni binarie

L’obiettivo di questo investimento è quello di conseguire dei guadagni grazie all’attività speculativa

Con questa opzione il trader non guadagna in modo direttamente proporzionale al movimento del prezzo del bene su cui ha investito, ma guadagna una percentuale fissa, indipendentemente da quanto il prezzo del bene si sia mosso. 

Investire soldi in opzioni binarie non è consigliabile, perché sono viste come un investimento rischioso da maneggiare con cautela e rivolto solo ai trader professionisti. 

Investimenti più rischiosi e grado di pericolo: conclusioni

Qualsiasi tipo di investimento ha i suoi pericoli. Gli investimenti più rischiosi creano sicuramente maggiori profitti, ma tutto dipende dall’esperienza dell’investitore e dalla sua propensione al rischio. 

Scegli se adottare una strategia a breve o a lungo termine, in modo tale da valutare il grado di rischio dei tuoi investimenti e se possa valerne o meno la pena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.